5w30 e 5w40. Quale olio scegliere per il motore della propria auto?

Torna al menù principale                                                                                               Leggi altri articoli della sezione manutenzione

Come leggere le sigle dell’olio motore

 

Gli oli motore non sono tutti uguali. I diversi tipi di lubrificante si differenziano per la viscosità, che viene indicata con sigle composte da numeri e lettere. Nelle sigle che indicano la viscosità, solitamente vi sono dei numeri che precedono e seguono la lettera “w”, ad esempio “5w30”. All’interno di questa sigla, il numero 5 indica la viscosità a freddo. Infatti, la “w” sta per “winter”, inverno in inglese. Il numero che segue la lettera “w”, in questo caso 30, si riferisce invece alla viscosità a caldo. La sigla talvolta è preceduta dall’acronimo SAE (Society of Automotive Engeneers) che indica l’ente di normazione incaricato a stabilire le specifiche dell’olio motore. Dunque, le sigle 5w30 e SAE 5w30 indicano esattamente lo stesso tipo di olio.

olio

La scelta della viscosità dell’olio dipende dalla temperatura esterna a cui il motore è sottoposto e in particolare dalla temperatura minima durante l’inverno e da quella massima durante l’estate. Più il numero che indica la viscosità a freddo è basso, più l’olio a freddo è fluido e quindi agevola l’avviamento dell’auto a freddo. Allo stesso modo, più il numero che segue la “w” è alto e più l’olio rimane viscoso a caldo, garantendo una migliore lubrificazione delle componenti del motore. Gli oli che garantiscono una buona prestazione sia a bassa che ad alta temperatura sono definiti multigrado.

Olio motore 5w30 o 5w40, quali sono le differenze?

 

Dunque, come spiegato nel paragrafo precedente, l’olio motore 5w30 e quello 5w40 sono entrambi oli multigrado capaci di adattarsi a diverse temperature per garantire sempre delle ottime prestazioni. Sono due oli molto simili in quanto presentano la stessa viscosità a freddo. Ciò che cambia è esclusivamente la viscosità a caldo, che nel caso dell’olio 5w40 è più elevata. Detto questo, utilizzare l’uno piuttosto che l’altro fa poca differenza. Certamente, chi vive in zone dove in estate si raggiungono temperature elevate (al di sopra dei 35°C), dovrebbe preferire il secondo in quanto garantisce una maggiore protezione del motore durante l’estate. L’olio motore, dunque, non cambia tanto da marca a marca quanto in base alla sua viscosità. Per questo motivo, la maggior parte delle marche di lubrificanti come Shell, Tamoil, Selenia, Castrol, Bardhal, Total ed Elf producono sia l’olio 5w30 che 5w40 per andare incontro alle esigenze di tutti i clienti. In ogni caso, l’importante è utilizzare esclusivamente l’olio indicato dalla casa costruttrice all’interno del libretto di uso e manutenzione dell’auto poiché la lubrificazione del motore di ciascuna auto è sviluppata sfruttando le caratteristiche specifiche di quel tipo di olio.

LA CURA DELLA TUA AUTO è NEL NOSTRO DNA
cambio olio

Scopri quanto è semplice prenotare un cambio dell’olio motore con Arval For Me!

Mettiamo a tua disposizione una rete di officine professionali, affidabili e competenti e ti garantiamo prezzi trasparenti. Seleziona la voce “Altri interventi di meccanica”, fornisci una breve descrizione dell’intervento per il quale desideri ricevere il preventivo e riceverai una valutazione gratuita di un nostro esperto entro 48 ore.

CHIEDI UN PREVENTIVO
Scroll to top